Personalizzare i progetti con WORD

1. Per usare lo stesso font del modello preimpostato, prima di iniziare con la personalizzazione,
assicurati di avere quel carattere installato.
Se non ce l’hai, lo devo prima di tutto scaricare e poi installare sul tuo computer.
(Trovi il nome del font nella descrizione di ogni progetto!) 




2. I progetti in Word con i testi verticali, sono composti da piccole caselle trasparenti per facilitare la personalizzazione,
mentre altri, quelli messi in diagonale o ruotati, sono realizzati con l'opzione WordArt! (vedi punto n.6)

Per i testi verticali, devi semplicemente cliccare su di essi ovvero sulla scritta
per selezionare il testo da modificare.
Dopodiché, la puoi anche spostare a tuo piacere, cambiare il colore,
la dimensione e il carattere stesso.




3. Tutti i progetti, sono inoltre, perfettamente impostati su un foglio A4 nelle dimensioni predefinite,
completi da crocini, per sapere in quale punto eseguire il taglio dopo la stampa.




4. Se ti può essere maggiormente d'auito, puoi inoltre decidere di immettere una linea intera o
anche tratteggiata ai bordi, per intuire meglio dove si trovano i confini,
cliccando con il tasto destro del mouse sopra il template, ti apparirà una finestra.
Scegli formato immagine e inserisci l'opzioni della linea a tuo piacere.




5. Una volta personalizzato e salvato il tuo progetto, puoi procedere con la stampa,
scegliendo le preferenza di stampa in base alla carta inserita.
In caso di modelli con stampa fronte retro, devi capovolgere semplicemente il foglio
una volta stampata la prima parte e inserirlo nuovamente nella stampante.

Purtroppo, la stampa fronte retro a volte non è precisa al 100%, da un lato all'altro.
In questo caso ti consiglio di fare prima alcune prove, e di giocare con i millimetri dei margini
sulla destra o sulla sinistra del documento, per trovare il giusto equilibrio. 




6. Se trovi invece dei testi messi in diagonale o comunque ruotati,
sappi che tale testi sono realizzati con WORDART.
E quindi, non vale la stessa procedura descritta sopra, come per le caselle di testo!

Per questo tipo di scrittura devi prima di tutto passare pian piano sopra il testo preimpostato,
fin tanto non ti apparirà una crocetta nera.

Dopodiché ti basta cliccare sopra per selezionarlo tutto,
come l'esempio sotto nell'immagine.





7. Fatto ciò, clicca ancora un'altra volta, ma con il tasto destro,
cosi si aprirà una finestra, dove troverai l'impostazione per modificare il testo!




8. Quindi, appena cliccato su "Modifica testo...", ti uscirà la stessa finestra
come sull'immagine in basso, per inserire finalmente il tuo testo!
Oltre a questo, potrai anche scegliere il tipo di carattere, la grandezza e se usare
il grassetto e/o il corsivo.

Appena completato tutto, ti basta semplicemente pigiare su "OK"!





NOTA:

I documenti da scaricare, possono apparire spostati e scomposti sui 
cloud computing (Google Drive, Dropbox,ecc.),
ma appena aperti in WORD, avranno le impostazioni corrette!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...